Osservatorio InfoJobs

Le offerte e le professioni del 2020

Scritto da InfoJobs

Il 2020 è stato dominato per gran parte da una pandemia senza precedenti e di conseguenza il mercato del lavoro ha subito un rallentamento in termini di offerte di lavoro pubblicate (- 24,8% rispetto al 2019), ma ha visto anche le aziende puntare sulla qualità delle candidature.

La Lombardia si conferma la regione più attiva con il 32,4% del totale nazionale delle richieste, subito dopo si posiziona l’Emilia-Romagna (16%), cui fanno seguito Veneto (14,3%), Piemonte (8,8%) e Toscana (6,3%) che per la prima volta sorpassa il Lazio, in sesta posizione (6,2%).

Se invece diamo uno sguardo alla  province, primeggia il capoluogo lombardo con il 13,1% delle offerte nonostante lo scoglio del lockdown, seguito rispettivamente da Roma e Torino.

E le categorie professionali? Cosa ci dicono?

Operai, Produzione e Qualità, sempre al primo posto, con il 22,6% seguito da  Acquisti, Logistica e Magazzino (9,2%); Amministrazione, contabilità e segreteria (8,8%); Vendite (8,2%); Commercio al Dettaglio, GDO, Retail (8,1%).

Una classifica sostanzialmente stabile anno su anno, con un calo generalizzato delle offerte. Nota positiva per Farmacia Medicina e Salute che cresce del +51% anno su anno.

InfoJobs ha indagato, inoltre, su quali siano state le professioni più richieste dalle aziende tramite offerte di lavoro.

Curiosando nella top 50 troviamo anche diverse professioni legate ai quei settori che in questo 2020 non si sono mai fermati: ad esempio la sanità (Farmacista, OSS e Tecnico di laboratorio biomedico), la logistica (autista, carrellista) e GDO (scaffalista, macellaio, addetto al banco).

Ciò che di particolare emerge è l’interesse per le figure qualificate, in un anno di scarse assunzioni si preferisce puntare alla qualità più che quantità di personale, tra queste figure troviamo: Progettista/Disegnatore Meccanico (12°), Tornitore (33°), Java Developer (41°), Perito Meccanico (43°), Controller (45°), Ingegnere meccanico (46°), Project Manager (47°), Geometra (50°).

*Fonte: analisi InfoJobs sulle offerte pubblicate in piattaforma dal 1° gennaio al 31 dicembre 2020.

12 Commenti

  • Osservatorio Infojobs stupendo e molto molto utile anche per prendere spunto. Approfitto della Vostra consueta competenza e disponibilità per chiederVi cos’altro posso fare per rendere il mio Curriculum vitae più appetibile? Capisco che la ricerca che effettuo io, è la stessa che fanno tutti ma tante volte mi chiedo come mai non esiste un’opportunità anche per me?!?! Ormai sono diversi anni che cerco un impiego in maniera massiccia e attiva ma la fortuna mi ha completamente eliminato. Perdonatemi per lo sfogo disperato.

    • Grazie Michele per il tuo commento puntuale. Per quanto riguarda la ricerca di lavoro, il consiglio principale è di dedicarsi a ogni annuncio in linea e che si ritiene interessante con un approccio esclusivo: è importante valorizzare quelle caratteristiche del proprio percorso che sono più in linea con la mansione ricercata, motivando affinità e interesse. Ecco alcuni consigli sul CV direttamente da parte dei nostri HR. A presto.

  • Sono mesi che cerco lavoro come OSS in ospedale o in RSA. Nei dintorni di dove abito Montepulciano (SI). Mi arrivano decine di email anche da Voi, ma nulla nei dintorni.

  • Non avete menzionato il Friuli Venezia Giulia, qui la crisi è forte, infatti a prescindere che avevo un contratto a termine a causa della pandemia non sono riuscita a trovare un altro lavoro. O si nascondono dietro alla pandemia o desiderano avere persone giovani senza esperienza e le donne over 50 come me non hanno alcuna possibilità di integrarsi.

Lascia un commento