Al top sul lavoro

Rientra in ufficio con il sorriso

Come affrontare il rientro
Scritto da InfoJobs

Vacanze finite? Tornare al lavoro non è una passeggiata ma con pochi accorgimenti tutto filerà liscio.

Il nostro organismo è un sistema aperto, in costante scambio con l’ambiente esterno. Il sistema nervoso, in particolare, riceve decine di stimoli nello stesso istante e non è affatto facile mantenere un equilibrio evitando situazioni di stress.

Le vacanze proteggono il nostro sistema nervoso e ci aiutano a non sovraccaricarlo. Gli effetti benefici di queste meritate pause sono molto preziosi e vanno salvaguardati con delle semplici attività che vi consigliamo di provare.

  • Riprendi le vecchie abitudini un po’ alla volta e poniti piccoli obiettivi da raggiungere.
    Lontano da casa, senza troppi vincoli né orari, abbiamo la sensazione di assaporare più intensamente i diversi momenti della giornata. Eppure non svegliarsi troppo tardi, non saltare i pasti e tenere la mente allenata sono tutte buone abitudini che ci aiutano a mantenere il famoso equilibrio di cui parlavamo all’inizio di questo articolo. Quindi, un passo alla volta, riprendiamo a svegliarci sempre allo stesso orario e a non saltare la colazione. Un elenco dei piccoli obiettivi giornalieri può esserti d’aiuto. E se ti rendi conto di avere programmato tante cose in un’unica giornata fermati e scegli quelle che preferisci.
  • Inizia un’attività sportiva o riprendi da dove eri rimasto.
    L’attività fisica stimola naturalmente la produzione di endorfine e serotonina (le sostanze del buonumore) e ci aiuta a contrastare gli effetti del cortisolo (l’ormone dello stress). Quindi fare attività motoria aiuta non solo a sentirsi meglio ma anche ad affrontare la quotidianità con più leggerezza e buonumore. Basta poco, ogni giorno, per sentirsi meglio.
  • Mens sana in corpore sano.
    La parola dieta, etimologicamente significa modo di vivere. Non un rimedio contro i kg di troppo ma volersi bene. Salute fisica e mentale sono strettamente interconnesse, dicevano gli antichi, e avevano ragione. Riprendi con leggerezza, evita i cibi che ti fanno male, mangia tanta verdura e bevi molta acqua.
  • Be positive!
    Vivi il rientro dalle ferie come un nuovo inizio, sfrutta le energie positive che hai raccolto durante le vacanze per resettare e ricominciare col piede giusto, anche con quel collega un po’ antipatico. E soprattutto sorridi: farà bene a te, agli altri e tutto ti sembrerà più semplice.

Photo by Brooke Cagle on Unsplash

2 Commenti

Lascia un commento