Osservatorio InfoJobs

Turismo e ristorazione, Italia che passione!

Scritto da InfoJobs

Novantasette nazioni nel mondo considerano l’Italia al primo posto tra le mete più ricercate per le vacanze estive 2019.
L’indagine condotta dalla piattaforma inglese TravelSupermarket ha eletto il nostro Paese “la meta più desiderabile al mondo”.

Tutte le attività legate al settore Turismo e Ristorazione sono in gran fermento, soprattutto in questo periodo dell’anno.
Secondo l’Osservatorio InfoJobs la maggior concentrazione di ricerche e numero di offerte per questo settore si ha nel periodo tra aprile e maggio e quest’anno è stato anche registrato un aumento del 23% in più di ricerche rispetto agli anni precedenti.

Pronti a scoprire le professioni più richieste?

Restano sempre in vetta occupando le prime tre posizioni della top ten camerieri, cuochi e personale di cucina. A seguire, baristi, i dirigenti dei servizi alberghieri e i receptionist,  addetti al banco e dirigenti nella ristorazione. Al decimo posto della chart troviamo gli annunci per gli addetti alle pulizie in esercizi alberghieri.

Contrariamente a ciò che si potrebbe pensare, ovvero che le ricerche siano superiori nel Sud Italia, le regioni con più posizioni aperte sono Lombardia, Emilia Romagna e Veneto.

Ma quali sono le caratteristiche più richieste e da mettere in evidenza nel proprio curriculum? L’indagine condotta dall’Osservatorio ha riscontrato che le competenze più gettonate per Turismo e Ristorazione sono:

  • ottime capacità relazionali
  • organizzazione nella gestione del personale
  • conoscenza delle normative
  • conoscenza delle lingue, inglese in testa

Quindi, CV alla mano, cercate l’offerta che è più nelle vostre corde e candidatevi per questa estate 2019.

4 Commenti

Lascia un commento