Al top sul lavoro

Equilibrio tra hobby e vita lavorativa

Equilibrio tra hobby e vita lavorativa
Scritto da InfoJobs

Come conciliare doveri e passioni?

Ammettiamolo: la vita lavorativa moderna, con i suoi ritmi frenetici e le mille scadenze da rispettare, rende sempre più complesso trovare un bilanciamento tra ciò che percepiamo come un dovere e le nostre passioni.
Lo squilibrio tra vita personale e lavoro va a scapito della prima con effetti tutt’altro che salutari: circa la metà dei lavoratori europei, infatti, ammette di soffrire di stress eccessivo, un problema che mina sia la produttività lavorativa che la salute psicofisica.

La mancanza di tempo per se stessi e per i propri hobby e passioni, naturalmente, è una delle cause primarie di questo squilibrio.
Occorre dunque trovare un nuovo equilibrio, partendo da un cambio di prospettiva, ovvero che anche avere e coltivare un hobby è un dovere.

La mancanza di spazi ricreativi personali è un problema non da poco per la salute psicofisica e per la produttività: si calcola che allo stress e a suoi effetti nefasti sia dovuta la metà delle giornate lavorative perse dal lavoratore medio europeo. Quindi non solo è necessario non accantonare hobby e passioni, ma anche trovare il tempo per coltivarli.

Già, ma spesso il tempo a disposizione è poco: come fare?

  1. Impara a gestirti – Dopo 8 ore di lavoro, staccare la spina per un paio d’ore e dedicarsi a un passatempo, uno sport, un momento di svago creativo non solo è salutare, ma aiuta anche a essere più produttivi durante le ore di ufficio.
  2. Pianifica bene il tuo tempo libero – Prepara un calendario della tua settimana tipo e identifica i giorni e gli orari in cui sai di avere più tempo. Seleziona due o tre giorni della settimana nei quali, da un certo orario in poi, praticherai il tuo hobby.
  1. Crea una tua routine anche nel tempo libero – Sei sicuramente una persona coscienziosa e non rimanderesti mai un impegno lavorativo importante. Allo stesso modo, dunque, non rimandare neppure il momento di dedicarti ai tuoi hobby. Se, per esempio, hai deciso di imparare a suonare la chitarra o a giocare a basket con gli amici il giovedì sera alle 19:30, non rimandare quell’appuntamento per nessuna ragione, se non di importanza vitale.
    Creare una routine per i tuoi hobby ti garantirà sempre un momento tutto per te per dedicarti a ciò che più ami. Gli effetti sulla tua serenità e sul tuo benessere psicofisico saranno apprezzabili già dopo poche settimane.

L’equilibrio è bellezza – Miyoko Ohno, designer e architetto giapponese

In collaborazione con la redazione di MioDottore.itIlaria Polimeni e Andrea Ciambecchini – Team HR presso MioDottore.it

Lascia un commento