Come affrontare il primo giorno di lavoro

Come affrontare il primo giorno di lavoro

I 5 consigli per iniziare con il passo giusto.

11 Dic, 2017
2.825 views

Che sia un debutto nel mondo professionale o solo un cambio di direzione, il primo giorno di lavoro è comunque un momento importante per chiunque. Incontrare nuovi colleghi, vivere nuovi ambienti, lavorare con nuove modalità, instaurare nuove relazioni, ma soprattutto rimettersi in gioco. Don't panic! Ecco alcune regole d'oro per iniziare alla grande un nuovo percorso. 

1. Informati
    Cerca informazioni riguardo la storia, la mission, i valori aziendali, lo scenario di mercato. Avrai più spunti di discussione con i colleghi e ti proietterai con più facilità nella tua nuova posizione.
    Valuta con anticipo in quale zona si trova il tuo nuovo posto di lavoro, se è preferibile raggiungerlo in auto oppure quali sono i mezzi di trasporto disponibili: per il primo giorno scegli la soluzione più affidabile. Dai un'occhiata anche ai locali che si trovano nelle vicinanze per iniziare ad ambientarti e chiedere consigli per la pausa pranzo ai nuovi colleghi.

2. Sii te stesso
    Il tipo di mansione e il tipo di azienda sono determinanti per la scelta del look professionale. Ma la cosa importante è che tu sia a tuo agio. Scegli quindi un abbigliamento in linea con la tua personalità, indossa qualcosa di confortevole, che conosci e che sei sicuro che non sarà per te una fonte di stress. Evita mise azzardate o colori e profumi eccessivi: less is always more, soprattutto in ufficio. 

3. Sii puntuale
    Una volta definiti tempi e modalità, assicurati che tutto sia pronto. E non solo nella tua testa. Prepara quindi i vestiti scelti, l'abbonamento della metro o le chiavi dell'auto, punta una o più sveglie a seconda della tua reattività mattutina. Arriva con mezz'ora di anticipo, concediti una colazione rilassante e presentati qualche minuto prima dell'ora X. Ricorda che è proibito arrivare in ritardo, ma anche presentarsi con un grande anticipo può mettere in difficoltà chi deve accoglierti.

4. Crea una prima buona impressione
    Diamo il via al walzer delle presentazioni. Tutti gli occhi saranno puntati inevitabilmente su di te, ma la bella notizia è che oggi tu non dovrai fare nulla in particolare. Sii cortese e diretto con tutti coloro che si presenteranno, non sforzarti di essere chi non sei con smancerie forzate o conversazioni improponibili. Concentrati, eventualmente, sulle persone che a pelle ti fanno sentire a tuo agio.

5. Benvenuto a bordo
    Ti verranno mostrati gli ambienti di lavoro e i principali tool che utilizzerai. Starai a stretto contatto con i colleghi del tuo reparto e con i principali collaboratori. Solitamente l'onboarding prevede un focus sulla propria mansione ma anche una panoramica sull'azienda nel suo complesso, compresi i luoghi chiave come area ristoro e relax.

6. Resta in ascolto
    Questa regola è l'unica vera costante del tuo primo giorno di lavoro: ascolta, guarda, osserva, apprendi, capta. In questo momento, la cosa più importante da fare è assimilare le informazioni, sia quelle che ti vengono comunicate, sia quelle implicite. Persone, procedure, strumenti, relazioni: fai attenzione a ogni segnale, cogli le informazioni e memorizzale. Arriverà il momento in cui ti saranno utili. 

Se non hai ancora il CV su InfoJobs, crea il tuo profilo.
E se sei già registrato, inizia ora la tua ricerca!

   

InfoJobs non controlla preventivamente i commenti che vengono pubblicati in questa sezione. Confidiamo nel rispetto e buonsenso di ciascuno. Vi chiediamo di segnalare a candidati@infojobs.it eventuali commenti inopportuni, che verranno prontamente rimossi.